La Brique

Estate 2019

Bandeau

UN CENTRO PER LA SALUTE E LA PROMOZIONE SOCIALE A BARPOA

A settembre 2015, una delegazione di nove villaggi della Tapoa, tra cui Barpoa, ha avvicinato La Brique Burkina e sollecitato il suo aiuto per la costruzione di un centro per la salute e la promozione sociale (CSPS). Quattro anni dopo, finalmente questa struttura vede la luce!

Secondo le condizioni per la creazione di strutture sanitarie in Burkina Faso, la distanza massima che separa le popolazioni dalle strutture sanitarie dovrebbe essere inferiore o uguale a 5 km. Ad oggi, il CSPS più vicino a Barpoa si trova a 15 km e il centro medico con sala chirurgica (CMA) a 22 km.

La mancanza di una struttura sanitaria e di personale qualificato nel raggio di dieci chilometri genera una reale sofferenza nelle popolazioni di Barpoa e degli otto villaggi vicini (oltre 8000 abitanti). Immaginate una donna incinta, prossima al parto, che deve percorrere 15 km in bicicletta per recarsi in un CSPS, quindi tornare sui suoi passi e pedalare ancora fino a un CMA. Inconcepibile? Ecco la testimonianza di una abitante del villaggio presente alla posa delle prima pietra del CSPS di Barpoa, il 20 aprile scorso.

Costruzione del reparto Maternità, maggio 2019 Zoom sur « Costruzione del reparto Maternità, maggio 2019 » (touche ESC pour fermer)
Costruzione del reparto Maternità, maggio 2019

Costruzione dell'ambulatorio, maggio 2019 Zoom sur « Costruzione dell'ambulatorio, maggio 2019 » (touche ESC pour fermer)
Costruzione dell'ambulatorio, maggio 2019

Per vent'anni, i responsabili delle comunità hanno intrapreso iniziative presso il municipio di Diapaga per ottenere la costruzione di un CSPS. Invano, mancanza del budget. Allora ci siamo rivolti a La Brique.

Rimediare alla mancanza di strutture sanitarie è stato considerato prioritario, soprattutto per ridurre la mortalità materna e infantile. Abbiamo quindi creato un progetto, presentato a gennaio 2019 alla Federazione Valdese di Cooperazione e Sviluppo (Fedevaco), che ha accettato di finanziare due terzi del progetto.

"Come in tutte le collaborazioni, il tempo è un fattore importante nella costruzione della fiducia, ci dice Emilie Converset, incaricata del progetto presso la Fedevaco. Se all'inizio la Fedevaco ha espresso talvolta dei dubbi sui progetti proposti da La Brique, in seguito ha constatato che l'associazione ha saputo sviluppare le competenze per costruire e gestire questo tipo di progetti, sfruttando il suo radicamento sul territorio e l'impegno costante dei suoi fondatori. Questa collaborazione è molto costruttiva."

Non posso descrivervi la gioia della popolazione quando ha saputo la notizia! Alcuni abitanti non ci credevano, sembrava di essere in un sogno!

I lavori di costruzione sono iniziati a fine aprile e, se tutto andrà bene, l'ambulatorio, il reparto maternità, un piccolo alloggio per due persone con salone e bagni saranno terminati a fine agosto 2019.

Per La Brique è una grande vittoria poiché, con questo progetto, lavoriamo a monte per evitare che le donne muoiano durante il parto, lasciando dietro di sé dei bambini in situazione vulnerabile.

SANOR

Abbiamo ricevuto un regalo specifico per ridipingere tutto l'edificio (interno ed esterno) e dargli un aspetto fresco, a beneficio dei nostri pensionati, che stanno tutti bene.

L'ELETTRICITÀ A BOBOMONDI

A partire dalle h. 18, è notte a Bobomondi. Gli alunni non possono più ripassare le lezioni. Un sostegno economico ci permetterà di installare un'illuminazione solare, operativa da luglio 2019.

L’INSICUREZZA

Le nostre attività in Burkina si svolgono in un contesto sempre più avverso a causa degli atti di terrorismo. L’insicurezza circostante non ci impedisce di continuare a lavorare e a sperare in un cambiamento positivo nei prossimi mesi.

FAI UNA DONAZIONE

La Brique opera con efficacia e trasparenza. Risponde ai bisogni reali e vitali.

Non esitate a sostenere economicamente La Brique. Le vostre donazioni rappresentano una fonte reale di speranza e di vita.

Ce site utilise des cookies à des fins de statistiques, d’optimisation et de marketing ciblé. En poursuivant votre visite sur cette page, vous acceptez l’utilisation des cookies aux fins énoncées ci-dessus. En savoir plus.