La Brique

Inverno 2020

Bandeau

UN ANNO IMPEGNATIVO, MA CON RISULTATI POSITIVI

Il 2019 è stato un anno molto impegnativo per il Burkina Faso e la sua popolazione. I nostri cuori hanno vacillato ogni volta che le armi hanno fatto scorrere sangue e lacrime. Gli attacchi si sono moltiplicati con grande violenza, gli uni contro gli altri, senza che noi ne conoscessimo gli autori, né i motivi.

I villaggi sono in preda alla psicosi e alla paura: ognuno diffida dell’altro. Ci sono oltre 500'000 persone dislocate nelle zone interne del paese.

La nostra zona di intervento a est del paese non sfugge a questa realtà. Tuttavia, questa situazione di sicurezza precaria non ci impedisce di lavorare con efficacia. I risultati lo testimoniano.

Bobomondi

A Bobomondi, 408 bambini frequentano la scuola primaria Yonli Tapoa e 193 ragazzi il collegio Yintchabli.

Kogdangou

A Kogdangou, due mulini offerti da La Brique alleviano già da tempo il lavoro delle donne, che ora hanno potuto frequentare due centri di alfabetizzazione rimasti operativi per quattro mesi. Nel villaggio è stata aperta inoltre una classe di scuola materna.

Barpoa

A Barpoa, i lavori di costruzione del centro per la salute (CSPS) procedono spediti ed è stato costruito oltre il 66% degli edifici.

La Brique Svizzera prosegue il suo lavoro di raccolta fondi per finanziare la costruzione e la messa in servizio.

Igiene e il risanamento

Nell’ambito del progetto di realizzazione di diversi pozzi in Tapoa, La Brique ha assunto e formato tre animatori incaricati di sensibilizzare la popolazione sulle questioni inerenti l’igiene e il risanamento.

Sanor

A Bassemyam, il Centro Sanor ha accolto venti bambini (16 bambini al momento) e in seguito altri sette a domicilio. Anche l’edificio è stato ristrutturato.

Ouagadougou

Nella periferia di Ouagadougou, quaranta ragazzi sono stati inseriti nel Sanor FC nell’ambito del nostro progetto di "Inserimento sociale tramite lo sport".

Desideriamo ringraziare il lavoro di trenta collaboratori di La Brique Burkina che operano per la realizzazione delle nostre attività.

Infine, rivolgiamo i nostri ringraziamenti e la nostra riconoscenza a ciascuno e a ciascuna di voi per il vostro molteplice sostegno. Oltre a La Brique e ai suoi beneficiari, voi contribuite a creare un maggiore equilibrio nel mondo.

Speriamo di continuare ad avervi al nostro fianco durante il 2020 e cogliamo l’occasione per inviarvi i nostri MIGLIORI AUGURI per l’anno nuovo.

Isaïe Sanon, coordinatore di La Brique Burkina

LA BRIQUE SVIZZERA

Come sapete, la nostra associazione è composta esclusivamente da volontari che mettono i loro talenti e le loro competenze al servizio di La Brique.

Il loro impegno permette all’associazione di perfezionarsi soprattutto nell’organizzazione degli eventi di solidarietà, nella comunicazione, nella gestione finanziaria e infine nella gestione dei progetti. Un caloroso grazie a tutti loro!

Se desiderate partecipare a questa avventura, come membro attivo o come volontario occasionale, contattateci!

In attesa di vostre notizie, il comitato di La Brique Svizzera vi augura meravigliose feste di fine anno!

La Brique vœux 2020

Ce site utilise des cookies à des fins de statistiques, d’optimisation et de marketing ciblé. En poursuivant votre visite sur cette page, vous acceptez l’utilisation des cookies aux fins énoncées ci-dessus. En savoir plus.